Gli scout del CNGEI incontrano la Sentina

gruppo scout cngeiProprio una bella, interessante e istruttiva domenica, quella trascorsa dai lupetti del gruppo scout CNGEI di San Benedetto del Tronto presso la Riserva Naturale Regionale della Sentina! In sella alle loro biciclette, di buon ora gli intrepidi scout con i loro capi-educatori, si sono dati appuntamento presso la Parrocchia di San Pio X, dove hanno la loro sede sociale, per dirigersi speditamente verso la destinazione prescelta per questa entusiasmante “caccia” naturalistica. L’obiettivo prefisso, di esplorare in bicicletta la Sentina per conoscere e apprezzare uno dei più importanti ecosistemi del centro Italia, rientra in un più ampio programma di educazione ambientale proposto dall’organizzazione mondiale scout (WOSM), ed è in linea con i principi del fondatore, Baden-Powell, secondo il quale “Lo studio della natura è un’attività fondamentale per lo Scoutismo”. La realizzazione di tale attività è frutto di una collaborazione fra il gruppo scout CNGEI di San Benedetto del Tronto e l’Associazione Sentina, che si occupa della salvaguardia e valorizzazione della riserva naturalistica, e che – sotto la guida di Sonia e Irene – ha introdotto i lupetti e le lupette nella conoscenza delle bellezze del parco. Il percorso si è snodato in bicicletta attraverso i più importanti punti di interesse storico e naturalistico, dalla Torre del Porto alla foce del Tronto, ed ha fatto conoscere a tutti i partecipanti le caratteristiche floro-faunistiche del parco, che conserva intatte alcune specie animali e vegetali protette. I lupetti e le lupette del CNGEI hanno potuto inoltre direttamente e concretamente comprendere l’importanza del rispetto e della valorizzazione della natura. La visita si è conclusa “in bellezza”, nella più antica e ancora funzionante fattoria della Sentina, splendidamente condotta da Emilio e Solidea, genitori del presidente dell’Associazione Sentina Albano Ferri. I padroni di casa, dopo aver accolto gli affamati escursionisti con una buonissima merenda di stagione, hanno fatto conoscere agli scout “in erba” gli animali della fattoria, che vivono perfettamente inseriti nell’ecosistema del parco Sentina. La “caccia” naturalistica si è conclusa con grande entusiasmo e soddisfazione da parte di tutti i partecipanti, e con l’auspicio di proseguire nell’opera di educazione alla natura, che è da sempre uno dei princìpi cardine dello scautismo.

 

 

Nessuna replica to “Gli scout del CNGEI incontrano la Sentina”